SolidALI: l'app dei buoni alimentari COVID-19

ClienteComuni Friuli-Venezia Giulia

L’applicazione web che permette di gestire i buoni spesa “senza carta” ma con le ali e il QR Code, per i Comuni, i cittadini e gli esercenti convenzionati.

A fronte dell’impatto economico imposto dalla pandemia di covid-19 dei primi mesi del 2020 il Governo Italiano ha autorizzato l’attivazione di Buoni Spesa per l’acquisto di prodotti alimentari e di prima necessità nel quadro delle misure urgenti di solidarietà alimentare per i cittadini in stato di necessità.

La sfida

Sviluppare in tempi estremamente veloci (meno di un mese) una soluzione digitale per la gestione ed erogazione veloce, efficace e sicura dei Buoni Spesa allocati dalle autorità locali.

I Buoni spesa per generi alimentari e prodotti di prima necessità erano e sono riservati ai soggetti residenti nel Comune di riferimento che si trovino nella situazione di grave bisogno per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali, con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico.

Ogni nucleo familiare avrebbe potuto presentare una sola domanda.

Le autorità locali avrebbero dovuto consentire ai richiedenti di effettuare la spesa con semplicità e sicurezza presso gli esercenti convenzionati e agli esercenti di contabilizzare i movimenti e il credito nei confronti del Comune.

La soluzione

Un’app web, visionabile su qualsiasi smartphone, che permette di usufruire e monitorare i buoni spesa in tutta sicurezza per la salute, in assoluto rispetto delle disposizioni di legge e della privacy. Utilizzare l’applicazione web di MOLO17 significa evitare il potenziale rischio di contagio, senza lo scambio fisico dei buoni cartacei. Si tratta anche di una proposta “ecologica”, perché riduce a zero l’uso della carta. SolidALI si rivolge agli Uffici Comunali al fine di gestire le pratiche di assegnazione e monitoraggio dei buoni spesa per generi alimentari e di prima necessità, concessi dalla Legge “Cura Italia” del 24/04/2020 del Governo italiano, entrata in vigore il 30/04/2020 per i cittadini bisognosi aventi diritto. L’app web è utile al cittadino in possesso dei buoni per l’acquisto dei beni presso i negozi convenzionati ed aiuta l’esercente con praticità e velocità a contabilizzare gli acquisti con i buoni.

"Oltre 95% di buoni utilizzati e quasi la metà dei supermarket coinvolti."

conosciamo solo un quinto di ciò che vive in profondità. tutto il resto è da esplorare.

coderspace sta arrivando.