SolidALI: la nuova app MOLO17 dei buoni spesa del Comune di S. Vito PN

App web SolidALI - schermata home

Made by MOLO17, SolidALI è la nuova web app che utilizza i QR Code per gestire i buoni spesa, durante l’emergenza Coronavirus. L’applicazione è stata sviluppata per e in collaborazione con il Comune di San Vito al Tagliamento (PN).

SolidALI – solidali.app

A fronte delle nuove misure urgenti di solidarietà alimentare a favore dei Comuni e dei cittadini italiani decise dal Governo, sono stati resi disponibili i cosiddetti buoni spesa. I buoni spesa per generi alimentari e prodotti di prima necessità sono riservati ai soggetti residenti nel Comune, che si trovino nella situazione di grave bisogno per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali. Per ogni nucleo familiare si potrà presentare una sola domanda.

Come poterli gestire, però, senza troppe complessità? Come evitare il rischio di trasmissione del virus anche attraverso contatti e materiali, come la carta?

Nasce così il progetto congiunto del Comune di San Vito e di MOLO17 volto alla creazione di una web app facile da usare per l’amministrazione comunale, i cittadini e gli esercenti. L’app è stata realizzata per rispondere all’esigenza dell’Ufficio Transizione Digitale del Comune di San Vito al Tagliamento, che ringraziamo per il ruolo chiave e fondamentale avuto in questo progetto.
SolidALI (solidali.molo17.com) è l’applicazione online che, grazie ai QR Code, ti permette di usare i buoni spesa direttamente dal tuo smartphone, tablet o di monitorarli dal pc di casa. 

Come funziona? 

Per la gestione e la fruizione dei buoni spesa, tutti i Comuni vengono dotati di una piattaforma web che autorizza e gestisce gli importi, consentendo ai richiedenti di effettuare la spesa presso gli esercenti convenzionati e agli esercenti di contabilizzare i movimenti e il credito verso il Comune.

App web SolidALI - schermata home
App web SolidALI – schermata home

Attraverso la specifica interfaccia web di SolidALI, gli Uffici Comunali possono caricare il valore dei buoni spesa ai cittadini aventi diritto e che ne hanno fatto richiesta, creando per ciascuno di loro un account personale.

Il cittadino dovrà solo scaricare e accedere all’app con le credenziali ricevute dal Comune per entrare in possesso dei buoni spesa. Non gli resterà quindi che recarsi nei supermercati o negli alimentari convenzionati e mostrare al momento del pagamento il QR Code generato da SolidALI al cassiere.

SolidALI - Riepilogo spese
SolidALI – Riepilogo spese

L’esercente, dotato a sua volta dell’interfaccia SolidALI sul proprio smartphone, scalerà il credito dell’importo semplicemente scansionando il QR Code e la spesa effettuata sarà registrata nel database dell’app. Il Comune riceverà, poi, i dati in entrata e in uscita inviati dagli esercenti, direttamente nell’interfaccia web. 

Perché scegliere l’app SolidALI

SolidALI permette di usare e monitorare i buoni spesa in tutta sicurezza per la salute, in assoluto rispetto delle disposizioni di legge e della privacy.
Utilizzare l’applicazione web di MOLO17 significa evitare il potenziale rischio di contagio, senza lo scambio fisico dei buoni cartacei ed è anche una proposta “ecologica”, perché riduce a zero lo spreco di carta. 

SolidALI: già attiva per il Comune di San Vito al Tagliamento

La soluzione app di MOLO17 è in fase di valutazione in diversi Comuni del Friuli Venezia Giulia ed è disponibile online dal 22 aprile 2020. In primis, è stata attivata proprio nel Comune di San Vito al Tagliamento, che ha creduto fin da subito nel progetto e che ringraziamo per la collaborazione. 

SolidALI è l’app web dei buoni spesa “senza carta” ma con le ali, vicina ai Comuni, ai cittadini e agli esercenti in questo momento difficile. 

Rassegna stampa

Gli articoli correlati della stampa:

Meduse Coder Space MOLO17

conosciamo solo un quinto di ciò che vive in profondità. tutto il resto è da esplorare.

coderspace sta arrivando.